Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
23 dicembre 2011 5 23 /12 /dicembre /2011 18:16

100 0743

 

Ebbene, come anticipavo nel precedente articolo Il Becco dell'Aquila son tornato al "becco dell'aquila" ieri, in occasione del Tramonto del Solstizio d'inverno... Una giornata fortunatamente di sole splendente e cielo terso (e clima inaspettatamente "mite", c'erano almeno 2-3 gradi!!)

Avevo un'idea fissa in mente. Mi chiedevo da giorni (da quando insomma poco più di un mese fa scoprii l'incisione nella roccia, un evidente "canaletto" con cui i nostri antichi – druidi? – segnavano i luoghi sacri):

• Non sarà per caso un allineamento solstiziale? Secondo me, potrebbe infilarsi qui l'ultimo raggio del sole al tramonto del Solstizio d'inverno…

 

Beh, inutile scrivere la risposta. Basta guardare le foto!!!...

 

 

[Sequenza di due foto – del sito da lontano – da "leggersi appaiate". La roccia con il "canalino solstiziale" è quella in alto a sinistra… (la macchia rossa è il mio inseparabile zainetto). Sulla destra, il Becco dell'aquila (faccio ancora una volta notare che si tratta di un masso reciso alla base: si tratta di una roccia "portata lì" ("naturalmente", dal ghiacciaio, direbbero i "materialisti-razionalisti"… Mah!…)]


100_0872.JPG

100_0871.JPG

 


 

[Sequenza di tre foto ravvicinate 5 minuti prima del tramonto: la prima inquadra la roccia da davanti (il tramonto del sole è alle spalle del fotografo… cioè me stesso, che infatti proietto l'ombra…); la seconda da dietro; la terza da sopra…]


100_0864.JPG

100_0832.JPG

 

100_0866.JPG

 

 

 

[Primo piano del "canaletto" col sole che lentamenta va a entrare (da sinistra a destra, fino a scomparire dietro le montagne all'orizzonte – leggasi: Tramonto)…]


100_0841.JPG
100_0837.JPG
100_0849.JPG
100_0845.JPG
100_0847.JPG

 

 

Dopo che è sceso definititvamente il sole, ho fotografato gli evidenti segni di incisioni umane, che mostrano la chiara natura artificiale del sito. Fu dunque creato per indicare con "matematica, astronomica precisione" l'importante tramonto della giornata più corta dell'anno solare: il Solstizio d'inverno appunto]

100_0857.JPG
100_0862.JPG
100_0858.JPG
100_0864-copia-1.JPG

E per finire… una nuova domanda si pone: la canalina a dx, obliqua, che cosa indica? certamente non un tramonto – il sole non arriverà mai, più a sinistra, all'orizzonte, rispetto al precedente punto di cui abbiamo parlato: si tratta di una indicazione per qualche costellazione notturna in date particolari? L'amica Elena Una giornata particolare (part II) suppone la cintura di Orione… che infatti ieri notte era quasi verticale e "tramontava" proprio in quella parte di orizzonte a sud della Roccia dell'Aquila…

 

100_0865.JPG

Insomma, col Nuovo anno ci aspettiamo nuove sorprese…

dalle rocce antiche!

 

 

Chiudiamo pertanto con una citazione che trovo sublime, impareggiabile, semplice e profondissima, del grandissimo San Bernardo (che a detta di molti* fu segreto custode, in epoca alto-medievale, delle antiche conoscenze druidiche…)

 

«Credimi: troverai più insegnamenti in un bosco che in un libro; gli alberi e le rocce ti insegneranno ciò che non puoi apprendere da alcun maestro».

San Bernardo

 

 

Buon anno nuovo (iniziato ieri!!)!!

Andruid

 

100_0839.JPG

 

* Dal Pendolo di Foucault di Umberto Eco…
Non riuscivamo più a seguire il nostro interlocutore: "Ma che cosa c'entra Chartres nel suo percorso celtico e druidico?" 
"Ma da dove credono che venga l'idea della Vergine? Le primi vergini che appaiono in Europa sono le vergini nere dei celti. San Bernardo da giovane stava in ginocchio, nella chiesa di Saint Voirles, davanti a una vergine nera ed essa spremette dal seno tre gocce di latte che caddero sulle labbra del futuro fondatore dei Templari. Di lì i romanzi del Graal, per creare una copertura alle crociate, e le crociate per ritrovare il Graal. I benedettini sono gli eredi dei druidi, lo sanno tutti." 

Condividi post

Repost 0
Published by ocelum-rama - in Documenti
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : Blog di ocelum-rama
  • Blog di ocelum-rama
  • : sulle tracce delle misteriose civiltà di Rama e di Ocelum in Val di Susa. Ritrovamenti e rivelazioni.
  • Contatti

Link